lunedì, Ottobre 21

Svincolati da ultimi slot. Ecco chi prendere dalla lista degli “scarti”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Tra gli svincolati è difficile (per non dire irrealistico) trovare un giocatore in grado di stravolgere gli equilibri al fantacalcio. Il 90% delle sorti di ciascun fantacalcio è già stato deciso con l’asta iniziale di agosto. Tuttavia, la lista degli svincolati può esserci utile per puntellare i reparti più deboli, specialmente quelli più scoperti per quanto concerne la titolarità. Nelle leghe numerose può essere più complicato andare alla ricerca di giocatori interessanti, dal momento che la quasi totalità dei giocatori è già stata presa nell’asta di agosto. Proviamo ad individuare quei giocatori che, nelle leghe numerose, possono far sempre comodo.

Partiamo con il reparto arretrato. Troost-Ekong, Murru Iacoponi  si stanno dimostrando difensori affidabili per quanto riguarda la titolarità: sempre in campo nelle prime 12 giornate di campionato. Sono dei buoni “tappabuchi”, ma non chiedetegli prestazioni super: difficile vederli al di sopra della sufficienza. Attenzione anche al giovane Calabresi del Bologna, che partita dopo partita, si sta ritagliando sempre più spazio. Aina è il giocatore con più spiccate doti offensive tra i giocatori sopra citati. Ogni tanto può regalare anche qualche +1. Sono buone idee anche Magnani e Marlon, entrambi di casa Sassuolo.

Tra i centrocampisti merita una menzione particolare Chibsah del Frosinone. Ok, siamo d’accordo sul fatto che non sarà il giocatore in grado di trascinare i fantallenatori alla vittoria, ma lui è uno di quelli che non ti tradisce mai, titolarissimo, e con una media voto di tutto rispetto (6,13). Salendo un po’ di appeal, è da segnalare Meitè, sicuramente una delle note più liete tra i nuovi volti della Serie A. Se nella vostra lega dovesse essere ancora tra gli svincolati, potete farci un pensierino. Occhio però, ha il cartellino facile.

Tra gli attaccanti non è semplice tirar fuori dal cilindro qualche nome interessante, magari passato sotto traccia durante l’asta di agosto. In leghe a 10 potrebbero essere rimasti fuori Santander e Kouamè. Sono entrambe ottime soluzioni per chi ha bisogno di rinforzare il reparto offensivo.

Condividi.

Autore

Economista a tempo perso, fantallenatore a tempo pieno. Se ci fosse una clinica per curare i malati di fantacalcio, sarei il primo paziente. Collezionista seriale di 65,5.

I commenti sono chiusi.